Eugenio Raimondo

"non basta sapere, bisogna anche applicare
non basta volere, bisogna anche fare."
                                          (J.W. Goethe)

Eugenio Raimondo con Roberta Capua a UnoMattina

Google

banner


26/10/2021

Curriculum
Titoli
Congressi nazionali
Conferenze e congressi internazionali
Docenze
Società scientifiche e culturali
Ordini professionali
Attività medica
Attività specialistica
Attività giornalistica e consulenze
Servizio militare
Titoli onorifici
Pubblicazioni
Università
La Sapienza Roma
NY University
Göteborg University
Attività lavorativa
Studio di Roma
Studio di Paola
Ospedale Israelitico
Ospedale di Cetraro
Studio medico
Attività sociale
Associazione Euridice
Attività teatrale
ANFAAS
SIOH
Collaboratori
SIOH Calabria
Documenti
Editoriali
Testimonianze
La mia vita


MTM n. 27

Direttore responsabile della rivista Medical Team Magazine

Pubblicato il numero 27.


Clownterapia
Ridere per vivere

logo Medical Team

Studio di Roma
Via I.Nievo 61, 00153 Roma
tel. 06 5813375-5811022

Mappa


logo Medical Team

Studio di Paola
C.da Tina,
87027 Paola (CS)
tel. 0982 621005-582208

Mappa




Testimonianze

Israel Hospital
di Dual Ruscosio


Dual RuscosioGiovani signore, leggiadre e allegre
dimentiche di acciacchi e malanni
dei vostri cari, trascinate le loro membra inutili e bianche
su squallide carrozzelle, spinte dal badante,
come distratte villeggianti in vacanza,
riempite con malinconica presenza,
con volto muto, in spettrale solitudine,
con sorrisi e chiacchiere, maliziosi sussurri,
quasi a rincorrere una spensieratezza
lontana, come irreale e lontana sembra
l’arida realtà di un presente opaco e piatto!

Vecchie signore, tristi e stanche,
circondate siete da anonimi volti
di stanchi e frettolosi infermieri, muti e silenziosi!
Vecchi e giovani, invalidi e rassegnati,
spastici e down, ancor carichi di illusioni e speranze,
credete in terapie miracolose,
che vi riportino simili agli altri!
Ultimi sprazzi, ultima fiamma
di una giovinezza sfuggita e forse mai raggiunta
ma che ancora anelita impazzita
un futuro che non c’è, ormai scomparso
che forse non c’è mai stato!
Con lo sguardo triste, compiacente e timido
un compagno di corsia anch’egli in attesa,
sussurra, sorridente, con invidiosa complicità
nella medesima, inutile speranza
di un male solo fugace, che ormai guarirà,
portando appresso la medesima illusione
e forse tanta, tanta malinconia!
Mentre dal lontano orizzonte giunge il suono
di una antica melodia... il Nabucco
«Israel…Israel ….oh mia Patria …oh mia Patria …
di Sionne le torri abbattute»!...

Medici coraggiosi, senza frontiere e senza confini
guardano quei resti umani
con paziente accanimento,
consapevoli del loro impegno,
sperando anch’essi nei miracoli della scienza e della medicina,
con la forza dei loro sacrifici, del loro sapere,
della loro dedizione, della loro coscienza,
della loro umanità, della loro solidarietà,
mentre gli infermieri, anch’essi increduli,
ma obbedienti, pazienti e solerti,
sperano e hanno fede, nell’esempio
nel coraggio, nella generosità ed esperienza,
nella competenza, e nella cosciente umanità,
solidale, fraterna dedizione e paziente fermezza
che ravviva in loro ogni speranza, ogni conforto
con profonda conoscenza …e umiltà…

Parenti e amici, di cui doveri, preoccupazioni e affanni,
sembrano lontani dai nostri
malanni,
sorrisi e fiori, pillole e terapie
si confondono in loro compagnia!

Sterili stanze, linde, fredde,
giardini fioriti, senza un raggio di sole;
cieli limpidi, senza sorrisi
dove titubanti e timorosi,
carichi di illusioni ed affanni
trasciniamo i nostri malanni
sperando terapie miracolose
che ci riportino un sorriso,
ultimi sprazzi, ultima fiamma
d’una tarda giovinezza che sfugge
che forse non c’è mai stata
e vive solo nella malcelata pietà
e forse con un pò di malinconia …… !

Eugenio Raimondo © 2007 www.eugenioraimondo.it
webmaster: Vetere Domenico